Project Description

A volte si desidera cambiare le cose nella propria vita ma non si sa da dove partire. Certo una lettura della realtà che ci faccia distinguere cosa può dipendere da noi e cosa no, è sicuramente il primo passo, tuttavia non è scontatosemplice.

Non è infatti un esercizio a cui siamo abituati, quello di guardarci dentro con spirito critico e risponderci in tutta onestà, evidenziando i nostri limiti e le nostre reali capacità. Questo però è un passaggio essenziale per comprendere dove radicare le basi per cambiare. Sì, perché il primo cambiamento deve partire da noi stessi affinché sia efficace. Cambiare quindi da dentro per modificare “il fuori”. Una palestra quotidiana in cui gli esercizi si vivono nelle piccole cose e passano attraverso: un incremento dell’autostima e della fiducia in , una migliore capacità di gestire lo stress e la propria emotività, una crescente determinazione personale e una riscoperta di motivazioni forti, un ampliamento delle proprie competenze e abilità nella relazione.

Quando ci si sente determinati ma da soli non si riesce ad attivare un simile meccanismo virtuoso, che porta a modificare la propria condizione psicologica, sarà opportuno contattare uno specialista, al fine di essere orientati, accompagnati e sostenuti nell’impegnativo percorso che porta a voltare pagina. Il “non riuscire” non sarà più connotato come condizione assoluta, ma assumerà il valore di una possibilità transitoria e modificabile: non restate soli.

Alba Passarella

Pedagogista Clinico ANPEC N.4278

333 666 98 05  www.studiometalogo.com